domenica 04 dicembre | 09:20
pubblicato il 05/mar/2012 12:11

Brindisi, arrestati titolari tre scuole guida per esami truccati

Garantivano conseguimento patente a candidati impreparati

Brindisi, arrestati titolari tre scuole guida per esami truccati

Brindisi (askanews) - Un orologio-telefono cellulare da polso per poter comunicare all'esterno le domande e di due telefoni cellulari silenziosi per ricevere le risposte. Così i titolari di tre scuole guida brindisine assicuravano il conseguimento di patenti di guida a candidati impreparati, ma disposti a versare 2000 euro per ottenere il documento. La Guardia di Finanza di Fasano ha eseguito otto ordinanze di custodia cautelare a carico dei componenti di un'associazione a delinquere che faceva superare gli esami richiesti dal Codice della Strada. I candidati erano prevalentemente delle province di Bari e Brindisi ma in alcuni casi venivano anche da fuori regione, in particolare da Bologna grazie al passa parola tra i bocciati. Le patenti indebitamente conseguite sono state sequestrate su disposizione del Gip del Tribunale di Brindisi.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari