sabato 10 dicembre | 03:06
pubblicato il 03/nov/2014 10:40

Brescia, bloccato blitz antagonisti in fabbrica per visita Renzi

Un centinaio di manifestanti dei centri sociali tenuti a distanza

Brescia, bloccato blitz antagonisti in fabbrica per visita Renzi

Brescia, 3 nov. (askanews) - Sono circa un centinaio, secondo la Questura, i manifestanti dei centri sociali e appartenenti a diverse sigle antagoniste che hanno raggiunto i cancelli della Palazzoli, fabbrica dove è in corso l'assemblea degli industriali bresciani con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Al momento dell'arrivo del premier, poco dopo le 10, alcuni manifestanti hanno cercato di scavalcare la recinzione, ma sono stati subito bloccati dalle forze dell'ordine che li hanno tenuti a distanza. La situazione è poi degenerata in una serie di tafferugli tra gli antagonisti e le forze dell'ordine, che hanno risposto con alcune cariche.

L'intera area, nei pressi della quale c'è anche il presidio-assemblea guidato dalla Fiom-Cgil, è controllata dall'alto anche da un elicottero della polizia. Una delegazione dei sindacati sarà ricevuta da Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina