venerdì 09 dicembre | 23:02
pubblicato il 17/apr/2013 16:41

Boston: mons. Uglietto, tragedia insensata. Ho chiesto preghiera a papa

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 17 apr - Stamani all'udienza generale con papa Francesco anche gli echi dell'attentato di Boston hanno raggiunto piazza San Pietro. ''Una tragedia insensata, una violenza atroce'': il vescovo ausiliare di Boston, monsignor Peter John Uglietto, presente all'udienza, riferisce l'Osservatore Romano, non nasconde dolore e sgomento ''per un attentato gravissimo che ha colpito la mia citta''' e tutti gli uomini che l'hanno eletta per un giorno ''capitale della fratellanza'' secondo il vero spirito sportivo della maratona. Al papa, spiega il vescovo, ''ho chiesto di continuare a pregare per le vittime, con un pensiero particolare per il piccolo Martin Richard che aveva appena otto anni, per i feriti, per tutte le famiglie colpite''. E, aggiunge, ''gli ho assicurato che come comunita' cristiana faremo il possibile per stare accanto a chi soffre, facendo crescere la comunione e il senso di unita' tra tutti gli uomini di buona volonta'''.

dab/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina