lunedì 27 febbraio | 20:15
pubblicato il 08/feb/2012 14:39

Boom di "Buoni lavoro" a Napoli, triplicati dal 2010 ad oggi

L'assessore Nappi: costano come lavoro nero ma sani e regolari

Boom di "Buoni lavoro" a Napoli, triplicati dal 2010 ad oggi

Napoli (askanews) - In Campania, nell'ultimo anno, è quasi triplicato l'uso dei "buoni lavoro" i voucher, introdotti nel 2008 dalla legge Biagi, per il pagamento regolare di alcuni lavori di tipo occasionale. Un segnale positivo contro il lavoro nero, anche grazie a un accordo tra Inps e Regione, come spiega Severino Nappi, assessore regionale al lavoro.Il meccanismo che regola il funzionamento dei voucher è semplice. Il datore di lavoro li acquista, presso le poste o un semplice tabacchino, li usa per pagare il lavoratore che potrà incassare il contante presentandoli a chi li ha emessi. Maria Grazia San Pietro, direttore regionale dell'Inps: "Il vantaggio è che il pagamento viene fatto al netto dei contributi presidenziali e assicurazioni".Il "buono lavoro" viene utilizzato prevalentemente per pagare colf, badanti, studenti-lavoratori sotto i 25 anni o collaboratori occasionali nel settore agricolo. A conti fatti, spiegano dalla Regione, costa quanto il lavoro nero ma è pulito ed è sano.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech