domenica 11 dicembre | 04:15
pubblicato il 16/mar/2012 16:45

Boni/ Leuci: soldi pro quota a Forza Italia e Lega Nord

Verbale depositato da pm per udienza Riesame sequestro atti

Boni/ Leuci: soldi pro quota a Forza Italia e Lega Nord

Milano, 16 mar. (askanews) - "Sono a conoscenza che i soldi per la politica dovevano essere destinati pro quota ai partiti che reggevano la giunta cassanese, in particolare Forza Italia e Lega Nord". Lo ha detto ai pm di Milano Gilberto Leuci, il cognato di Michele Ugliola, grande accusatore di Davide Boni, il presidente del consiglio regionale lombardo indagato per corruzione. Il verbale è stato depositato dai pm in vista dell'udienza del Riesame sul sequestro di atti avvenuto nel corso delle perquisizioni eseguite nei giorni scorsi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina