lunedì 20 febbraio | 14:17
pubblicato il 25/gen/2011 19:21

Bongiorno/ La famiglia: sbigottiti, non meritava questo affronto

Appello a senso civile: chi ha informazioni contatti forze ordine

Bongiorno/ La famiglia: sbigottiti, non meritava questo affronto

Roma, 25 gen. (askanews) - "Mike ha sempre fatto del bene e non si meritava questo affronto": così la famiglia di Mike Bongiorno, la cui salma è stata trafugata nella notte dal cimitero di Dagnente, piccola frazione di Arona, in un messaggio ufficiale sulla home page della Fondazione Bongiorno. La famiglia "ringrazia tutti gli amici di Mike che hanno dimostrato come sempre affetto e solidarietà per una vicenda che l'ha lasciata sbigottita e addolorata perchè Mike ha sempre fatto del bene e non si meritava questo affronto" ed esprime "piena fiducia alla procura della Repubblica di Verbania e alle forze dell'ordine che stanno conducendo le indagini". Infine, i familiari del noto conduttore televisivo si appellano "al senso civile ed al rispetto del sacro che ha il Paese, perchè sappiamo che Mike è nel cuore di tutti gli Italiani", e invitano "chiunque abbia informazioni utili a contattare le forze dell'ordine per aiutarci a risolvere questa dolorosissima vicenda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia