martedì 21 febbraio | 13:54
pubblicato il 08/dic/2011 17:48

Bongiorno/ La bara trovata in aperta campagna

Presso Vittuone in provincia di Milano

Bongiorno/ La bara trovata in aperta campagna

Roma, 8 dic. (askanews) - E' stata ritrovata in aperta campagna quella che potrebbe essere la bara con la salma di Mike Bongiorno, abbandonata in una roggia vicino a un canale, in Via Percisliano, presso Vittuone in provincia di Milano: a trovarla, una persona del posto che ha allertato i carabinieri. La bara con i resti del popolare presentatore era scomparsa lo scorso gennaio, quasi un anno fa, e non se ne erano più avute notizie nonostante gli appelli accorati della famiglia. Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti i carabinieri di Novara che seguono le indagini sul furto. Secondo gli investigatori ci sono elementi che fanno pensare che si tratti proprio della bara di Mike Bongiono, ma si attendono i risultati degli esami tecnico scientifici, che non saranno svolti in tempi brevi. Gli inquirenti vogliono evitare anche di perdere eventuali tracce. "Spero sia vero, credo di sì", ha detto il figlio di Mike Bongiorno, Nicolò Bongiorno a Tgcom24.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia