giovedì 08 dicembre | 23:11
pubblicato il 25/set/2014 14:40

Bomba d'acqua a Palermo: traffico in tilt, chiuso aeroporto

Molte le zone allagate, 4 voli dirottati su Catania e Trapani

Bomba d'acqua a Palermo: traffico in tilt, chiuso aeroporto

Roma, (askanews) -BOMBA D'ACQUA A PALERMOMOLTE ZONE ALLAGATE, CHIUSO L'AEROPORTOBomba d'acqua a Palermo. Dopo giorni di caldo soffocante, un violento nubifragio si è abbattuto sul capoluogo siciliano. Non sono stati pochi i disagi, soprattutto sulla viabilità, e anche nei trasporti. Molte le zone allagate, dove sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e i sommozzatori.Disagi anche per chi viaggia. L'aeroporto Falcone-Borsellino è stato chiuso per circa un'ora. Quattro aerei sono stati dirottati e fatti atterrare nei vicini aeroporti di Catania e Trapani. Ma nell'arco di un paio di ore lo scalo palermitano è tornato operativo. La situazione è poi rientrata e tornata alla normalità.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni