sabato 03 dicembre | 16:53
pubblicato il 12/feb/2013 14:56

Bolzano: Assessore edilizia, chi non puo' pagare mutuo non restera' solo

(ASCA) - Roma, 11 feb - Christian Tommasini, assessore all'edilizia abitativa della provincia di Bolzano, ha assicurato assistenza istituzionale a chi, schiacciato dalla crisi economica, si trovi in difficolta' nel pagamento delle rate del mutuo per l'acquisto della casa abitativa. ''La Provincia e' in grado di intervenire in soccorso di chi si trova in difficolta'. Nessuno verra' lasciato da solo'', ha dichiarato Tommasini secondo quanto riferisce una nota. Il fenomeno del mancato pagamento delle rate ''pur se in misura minore rispetto al resto d'Italia e d'Europa, sta colpendo anche l'Alto Adige, dove si registra una crescita dei casi di abitazioni pignorate su tutto il territorio'', si legge nel comunicato. Da qui , la possibilita' di ricorrere al sussidio di emergenza, un contributo a fondo perduto che puo' arrivare fino al 10% del valore convenzionale dell'alloggio. ''Uno stanziamento del genere - precisa Tommasini - viene pero' concesso quando si presume che, grazie al sussidio, la proprieta' dell'abitazione venga messa al sicuro''. Se il sussidio di emergenza non fosse considerato sufficiente ''c'e' la possibilita' - prosegue l'assessore - che l'IPES (L'Istituto per l'edilizia sociale della Provincia autonoma di Bolzano, ndr) acquisti l'alloggio e che la famiglia in difficolta' continui ad occupare l'abitazione pur non essendone formalmente proprietaria''. com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari