giovedì 08 dicembre | 09:22
pubblicato il 04/apr/2012 16:27

Bologna, un master per gestire i beni confiscati a mafia

Sarà dedicato a Pio La Torre, ucciso dalla mafia

Bologna, un master per gestire i beni confiscati a mafia

Bologna, (askanews) - Un master per imparare a gestire i beni confiscati alla mafia. L'idea è dell'Università di Bologna che intende dedicare il corso a Pio La Torre, sindacalista ucciso dalla mafia. Spesso infatti burocrazia e inesperienza impediscono di utilizzare in pieno queste "ricchezze" strappate all criminalità organizzata.L'iniziativa è coordinata dalla professoressa Stefania Pellegrini, docente in Filosofia del diritto."Aumentano i sequestri, aumentano le confische ma non abbiamo professionalità in grado di gestire i beni".Si tratterà di un master di primo livello indirizzato non solo ai neolaureati ma anche e soprattutto a professionisti che devono amministrare come custodi giudiziari il bene e a coloro che vogliono chiedere in assegnazione un bene, come responsabili di associazioni di volontariato o cooperative."Improtante è chiedere assegnazione però è fondamnentale che bene produca ricchezza".A insegnare docenti ed esperti come Nando Dalla Chiesa, figlio del generale ucciso nel 1982. A fianco dell'Alma Mater in questo progetto anche Libera, l'associazione di don Ciotti, Avviso Pubblico e la Procura di Bologna.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni