mercoledì 07 dicembre | 16:01
pubblicato il 12/gen/2012 21:16

Bologna, ministro Cancellieri rinuncia a cittadinanza onoraria

Presidente Consiglio comunale: ritiro proposta con rammarico

Bologna, ministro Cancellieri rinuncia a cittadinanza onoraria

Bologna, 12 gen. (askanews) - Il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri rinuncia alla cittadinanza onoraria di Bologna per non "contribuire a creare divisioni che non fanno bene alla città". Dopo questa dichiarazione la presidente del Consiglio comunale ha deciso di ritirare la proposta di conferimento. "Sentito àil sindaco - ha detto Simona Lembi - convengo con l'opportunità di ritirare la proposta di Cittadinanza onoraria al ministro Annamaria Cancellieri. Una àdecisione àpresa con profondo àrammarico". "Ringrazio il ministro - ha concluso la presidente - àper la àcorrettezza e lo stile con cui si è distinta anche in questa occasione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni