domenica 22 gennaio | 11:12
pubblicato il 12/gen/2012 21:16

Bologna, ministro Cancellieri rinuncia a cittadinanza onoraria

Presidente Consiglio comunale: ritiro proposta con rammarico

Bologna, ministro Cancellieri rinuncia a cittadinanza onoraria

Bologna, 12 gen. (askanews) - Il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri rinuncia alla cittadinanza onoraria di Bologna per non "contribuire a creare divisioni che non fanno bene alla città". Dopo questa dichiarazione la presidente del Consiglio comunale ha deciso di ritirare la proposta di conferimento. "Sentito àil sindaco - ha detto Simona Lembi - convengo con l'opportunità di ritirare la proposta di Cittadinanza onoraria al ministro Annamaria Cancellieri. Una àdecisione àpresa con profondo àrammarico". "Ringrazio il ministro - ha concluso la presidente - àper la àcorrettezza e lo stile con cui si è distinta anche in questa occasione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4