lunedì 27 febbraio | 19:50
pubblicato il 30/ago/2011 11:26

Bollino 'gay friendly' in negozi e locali di Padova dal 2012

L'iniziativa è del Consorzio di Promozione turistica

Bollino 'gay friendly' in negozi e locali di Padova dal 2012

Padova, 30 ago. (askanews) - Padova come San Francisco. Che la città del Santo abbia sempre espresso massima apertura all'accoglienza di gay e lesbiche era cosa risaputa. Basti vedere il numero di locali 'gay oriented'. Dall'anno prossimo, grazie a un'iniziativa voluta dal Consorzio di promozione turistica cittadino, il bollino 'gay friendly' comparirà sulle vetrine di bar, negozi e alberghi disponibili all'accoglienza di clientela omosessuale. Ne dà notizia in un articolo 'Il Corriere del Veneto'. Soddisfazione è stata espressa dall'assessore all'ambiente nonché presidente di Arci Gay Veneto, Alessandro Zan. A completamento dell'iniziativa ci saranno anche della pagine web dedicate sui principali siti del turismo padovano. Meno soddisfatto, invece, il deputato del Pdl, Filippo Ascierto che ha criticato il bollino definendolo "un controsenso" volto a rimarcare la differenza tra eterosessuale ed omosessuali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech