domenica 11 dicembre | 07:28
pubblicato il 14/giu/2013 19:01

Boldrini e Idem aprono a Palermo il Pride nazionale

Presidente Camera: Parlare di diritti è arricchimento

Boldrini e Idem aprono a Palermo il Pride nazionale

Palermo, (askanews) - Al via a Palermo il Pride nazionale, che farà della capitale siciliana per 10 giorni la capitale dei diritti umani. Dibattiti, spettacoli, concerti, incontri, mostre, documentari: un ricchissimo calendario di eventi animerà il "Pride Village" ospitato dall'Amministrazione Comunale all'interno dei Cantieri Culturali della Zisa.Ad aprire la kermesse il convegno "I diritti LGBT sono diritti umani" a cui ha partecipato il ministro alle pari opportunità Josefa Idem"Mi sembra che Palermo sia molto rilassata riguardo questo tema. A conferma del fatto che è una città estremamente civile. Direi che hanno scelto il posto giusto per fare questo pride nazionale".Nel suo intervento la presidente della Camera Laura Boldrini ha chiesto che la politica sia apripista in tema di tutela dei diritti e che l'azione legislativa preveda la tutela delle vittime dell'omofobia. "La contaminazione non ci rende meno italiani e meno europei ma ci mette a confronto e dunque ci arricchisce. Noi stiamo parlando di diritti e nessuno ha diritto di ridicolizzare quello che stiamo facendo".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina