giovedì 19 gennaio | 14:56
pubblicato il 08/mar/2013 11:55

Bnl-Unipol: Vietti, sentenze si modificano nel processo

(ASCA) - Torino, 8 mar - Il processo giudiziario ha in se' le possibilita' di correzione delle sentenze: ''Non commento le dichiarazioni dei politici. Mi limito a rilevare che i magistrati fanno il proprio dovere''. E' quanto osserva Michele Vietti, vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, a proposito delle dichiarazioni di Berlusconi dopo la sentenza Bnl- Unipol. Vietti ha sottolineato che il sistema giuridico consente di modificare le sentenze.

''Proprio questa settimana - ha aggiunto - abbiamo assistito a una giurisdizione superiore che ha modificato il senso assolutorio una decisione'' ha detto riferendosi a un altro processo che ha coinvolto il leader del Pdl: ''Quella e' la via maestra'', ha concluso.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale