sabato 03 dicembre | 15:10
pubblicato il 04/giu/2013 13:21

Bnl-Unipol: giudici, Berlusconi non credibile su ascolto telefonata

(ASCA) - Milano, 4 - Quando Silvio Berlusconi afferma ''che mai avrebbe consentito di ascoltare un'intercettazione a casa sua'' e assicura che ''suo fratello non glielo avrebbe mai proposto: non e' credibile''. La pensano cosi' i giudici milanesi che hanno condannato l'ex capo del governo a un anno di reclusione per concorso in rivelazione di segreto d'ufficio dopo la pubblicazione sulla prima pagina del Giornale del 31 dicembre 2005, della telefonata Fassino-Consorte (''Allora abbiamo una banca?'') ancora coperta da segreto istruttorio.

Nelle motivazioni della sentenza, un documento di 97 pagine, il collegio presiduto da Oscar Magi si sofferma sulle dichiarazioni sopontanee rese da Berlusconi in sede di udienza preliminare. In quell'occasione, il leader del Pdl ha affermato ''di essere assolutamente contrario alle intercettazioni che considera barbarie perche' contrarie al diritto di segretezza delle comunicazioni, sancito dalla Costituzione quale espressione del diritto di liberta' dell'individuo''. E sempre davanti al gup Berlusconi ''ha aggiunto che mai avrebbe consentito di ascoltarne una in casa sua ne' suo fratello glielo avrebbe mai proposto''. Su questo i giudici della IV sezione penale di Milano non hanno dubbi: Berlusconi, scrivono nero su bianco, ''non e' credibile ne' in generale ne' tantomeno alla luce di Silvio Berlusconi''.

Il tribunale di Milano, insomma, non crede ''che Berlusconi non sia stato almeno messo al corrente dal fratello dell'intenzione di Favata e Raffaelli di fargli sentire la conversazione''.

fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari