giovedì 08 dicembre | 01:25
pubblicato il 04/giu/2013 13:46

Bnl-Unipol: giudici, Berlusconi e' pubblico ufficiale, no attenuanti

(ASCA) - Milano, 4 giu - Quando era presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi ha agito in ''qualita' di pubblico ufficiale''. Ed e' per questo che i giudici milanesi che lo hanno condannato ad un anno di reclusione per la pubblicazione della telefonata Fassino-Consorte (''allora abbiamo una banca?'') non hanno concesso all'ex capo del governo le attenuanti generiche. Lo chiariscono gli stessi giudici della IV sezione penale del tribunale di Milano nelle motivazioni della sentenza: ''Tenuto conto della qualita' di pubblico ufficiale di Silvio Berlusconi e della lesivita' della condotta nei confronti della pubblica amministrazione, gravemente danneggiata dalla plateale violazione del dovere di fedelta' dell'incaricato di pubblico servizio, dotata di grande rilevanza mediatica - scrivono i giudici - risulta pertanto giustificata la mancata concessione delle attenuanti generiche''. Una decisione che il collegio presieduto da Oscar Magi, ha assunto non solo per la ''gravita' del reato'' contestato a Berlusconi, ma anche perche' il leader del Pdl e' ''gravato da altre condanne, sia pur non definitive''. fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni