martedì 17 gennaio | 20:23
pubblicato il 04/giu/2013 13:40

Bnl-Unipol: giudici, Berlusconi ascolto' per intero telefonata Fassino

(ASCA) - Milano, 4 giu - Non e' vero che Silvio Berlusconi non ebbe modo di ascoltare il contenuto della telefonata Fassino-Consorte (''allora, abbiamo una banca?'') intercettata dai magistrati milanesi titolari dell'inchiesta sulle scalate bancarie e pubblicata sulla prima pagina de 'Il Giornale' del 31 dicembre 2005 quando il suo contenuto era ancora coperto da segreto istruttorio.

Ad accusare cosi' l'ex capo del governo, mettendo in dubbio le sue dichiarazioni rese in aula, sono i giudici milanesi che lo hanno condannato a un anno di reclusione per concorso in violazione del segreto istruttorio. Secondo il collegio presieduto da Oscar Magi, ''la telefonata venne sentita per intero'' da Berlusconi, vale a dire ''per 10 minuti''. Nelle motivazioni della sentenza, un provvedimento di 97 pagine, i giudici milanesi ricostruiscono l'atmosfera dell'incontro avvenuto la vigilia di Natale del 2005 ad Arcore tra l'allora presidente del Consiglio e alcuni imprenditori entrati in possesso dell'intercettazione, cosi' come risulta dalla versione resa in dibattimento dall'imputato Roberto Raffaelli.

''Silvio Berlusconi - scrivono i giudici - era perfettamente a conoscenza dei motivi dell'incontro''. Anche se ''Berlusconi era molto stanco'', secondo i giudici, ''la conversazione venne sentita'' e ''appena senti' le voci 'abbiamo una banca?' gli occhi si aprirono immediatamente, era assolutamente vigile e sveglio''. Successivamente ''Raffaelli (uno degli imprenditori coinvolti) consegno' la chiavetta a Berlusconi che disse: 'Che ce ne faccio con questa?'. Raffaelli rispose di consegnarla a un suo collaboratore che avrebbe saputo cosa farne. E Berlusconi disse, congedandosi, che potevano contare su di lui per qualsiasi cosa''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa