martedì 06 dicembre | 13:24
pubblicato il 04/giu/2013 13:00

Bnl-Unipol: giudice, Berlusconi decisivo per scoop su Fassino-Consorte

(ASCA) - Milano, 4 giu - Silvio Berlusconi ha avuto un ruolo decisivo nella pubblicazione su 'Il Giornale' il 31 dicembre 2005, dell'intercettazione della telefonata tra Piero Fassino e Giovanni Consorte (''Allora abbiamo una banca?'') quando quest'ultima era ancora coperta da segreto istruttorio. Lo precisano i giudici della IV sezione penale nelle motivazioni della sentenza sul 'passaggio di mano' dell'intercettazione Fassino-Consorte, costata al leader Pdl una condanna di un anno per concorso in rivelazione del segreto istruttorio.

Il collegio presieduto da Oscar Magi contesta all'ex premier una ''condotta ulteriore rispetto al semplice ascolto della telefonata'', condotta ''che consiste nella fattispecie contestata a Silvio Berlusconi, senza il cui apporto, in termini di concorso morale, non si sarebbe realizzata la pubblicazione, posto che la sua presenza in quel luogo e data, certamente significativa, gia' di per se' costituiva il passaggio necessario per l'ulteriore sviluppo della propalazione della notizia alle persone che non ne erano a conoscenza''. Il riferimento del giudice e' all'incontro avuto da Berlusconi ad Arcore con alcuni imprenditori la vigilia di Natale 2005, quando gli venne fatta ascoltare il contenuto della telefonata poi pubblicata sul quotidiano di famiglia.

I giudici milanesi si soffermano anche su una peculiarita' di Berlusconi: vale a dire ''la sua qualita' di capo della parte politica avversa a quella di Fassino'', caratteristica questa che ''rende logicamente necessario il suo benestare alla pubblicazione della famosa telefonata, non potendosi ritenere che, senza il suo assenso, quella telefonata, che era stata fatta ascoltare per altro a casa sua, fosse poi pubblicata''. fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni