martedì 21 febbraio | 06:30
pubblicato il 27/gen/2012 12:29

Blocco Tir, ancora stop in Calabria, negozi in difficoltà

Coldiretti: almeno 100mila tonnelate di cibo sono da buttare

Blocco Tir, ancora stop in Calabria, negozi in difficoltà

Crotone (askanews) - Resta complicata la situazione in Calabria a causa del blocco dei Tir. Nei supermercati si moltiplicano i disagi sia per i clienti sia per i commercianti, soprattutto per le merci fresche come verdure e latticini. Il blocco dei trasportatori sta causando rallentamenti anche nella raccolta della spazzatura nelle città calabresi.Intanto la protesta continua: sono segnalati ancora presidi sulla autostrada Salerno-Reggio Calabria, in particolare nel Cosentino e nel Catanzarese e sulel statali 18 e 106 "Jonica".Secondo Coldiretti sono almeno 100mila le tonnellate di prodotti deperibili che dovranno essere buttate perché non giunte in tempo a destinazione a causa del blocco dei Tir, con danni per oltre 200 milioni di euro e ripercussioni gravi sull'intera filiera agroalimentare, nonché sui prezzi.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia