domenica 11 dicembre | 13:31
pubblicato il 25/gen/2012 17:00

Blocco Tir -Sicilia, Lo Bello: mafia ha gestito servizio d'ordine

Ma non c'è rischio che si ripeta quello che accadde in Anni 90

Blocco Tir -Sicilia, Lo Bello: mafia ha gestito servizio d'ordine

Milano, (askanews) - "Ci ha preoccupato moltissimo la presenza della mafia che è stata una presenza organizzata, una sorta di servizio d'ordine che si è mescolato a tanti bravi manifestanti e che ha svolto un ruolo inquietante".Il presidente di Confindustria Sicilia, Ivan Lo Bello, fin dai primi giorni della protesta dei Tir sull'isola ha denunciato la presenza di mafiosi tra i manifestanti."Abbiamo lanciato questo allarme perchè, anche se non condividiamo alcune piattaforme del movimento dei forconi, difenderemo sempre il loro diritto di critica".Detto questo però Lo Bello condanna le forme di questa protesta selvaggia: "Noi continueremo a dire che sbagliano obiettivo: il problema non è il governo Monti o il prezzo della benzina ma il sistema parassitario che ha distrutto la Sicilia". Lo Bello, però, non crede che ci sia nuovo tentativo della mafia di accreditarsi in politica come accaduto all'inizio degli Anni 90."Sono condizioni diverse: il Paese anche lì veniva da una crisi profonda come tangentopoli ma la mafia di allora era molto più forte e organizzata di quella attuale. Era la mafia che di lì a poco avrebbe ucciso Falcone e Borsellino".Ups da 00.04.43 sono condizioni a 00.05.05 Borsellino

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina