giovedì 23 febbraio | 15:57
pubblicato il 29/nov/2012 17:02

Blitz contro No Tav, attivisti: la legge non è uguale per tutti

Il movimento ribatte dopo operazione della Digos

Blitz contro No Tav, attivisti: la legge non è uguale per tutti

Torino, (askanews) - "La legge non è uguale per tutti", è la frase ripetuta sugli striscioni ed è il messaggio che i No Tav vogliono mandare nel giorno del blitz a Roma, Trento e Torino della Digos che ha eseguito 19 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti esponenti legati al movimento. All'incontro indetto in risposta all'operazione di polizia che si è svolto nell'atrio di Palazzo Nuovo, sede delle facoltà umanistiche a Torino, c'era anche Luca Abbà, l'attivista caduto da un traliccio durante una manifestazione. Portavoce della rabbia del movimento, come sempre è il leader No Tav, Alberto Perino. Uno degli episodi contestati ad alcuni degli arrestati è l'aggressione alla troupe di H24 che lavorava per il sito del "Corriere della Sera' durante una manifestazione nel febbraio scorso. Perino ribatte e accusa: la troupe è stata scorretta, aveva un lampeggiante blu della polizia a bordo."La gente ha pensato che fossero lì per spiare la gente e ha avuto delle reazioni eccessive".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech