lunedì 27 febbraio | 05:42
pubblicato il 24/ott/2013 12:00

Blitz clan Polverino, sequestrati a camorra beni per 28mln euro

Sigilli a 56 appartamenti e 150 locali tra box auto e depositi

Blitz clan Polverino, sequestrati a camorra beni per 28mln euro

Napoli, 24 ott. (askanews) - Beni per un valore di circa 28 milioni di euro sono stati sequestrati nell'ambito dell'inchiesta della Procura antimafia di Napoli sulle speculazioni edilizie del clan camorristico Polverino che, questa mattina, ha portato all'arresto di tre persone. Sigilli per beni mobili e immobili nella disponibilità degli arrestati e delle società a loro riconducibili. Sequestrati due complessi residenziali e ulteriori immobili per un totale di 56 appartamenti e 150 locali destinati a box auto e depositi nel comune di Marano di Napoli. Sotto sequestro anche quote societarie e il patrimonio delle imprese edili "Laura sas" e "Sime Costruzioni Spa"; quattro appezzamenti di terreno a Marano di cui tre di proprietà della "Laura" e uno della "Sime" per un'estensione complessiva di 4mila metri quadrati. Sequestrati, infine, anche cinque autocarri Fiat Iveco appartenenti alle due ditte di costruzioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech