sabato 03 dicembre | 16:54
pubblicato il 03/nov/2014 14:15

Blitz anticamorra nel casertano: 34 arresti contro clan Belforte

Pizzo ad appalto finanziato dalla Conferenza episcopale italiana

Blitz anticamorra nel casertano: 34 arresti contro clan Belforte

Roma, (Askanews) - Blitz anticamorra della squadra mobile di Caserta: 34 le ordinanze di custodia cautelare appartenenti soprattutto al clan Belforte che domina il comune di Maddaloni. Per loro l'accusa è di associazione di stampo mafioso, estorsione, possesso d'armi, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, tutti aggravati dal metodo mafioso.

Le indagini hanno fatto luce su una serie di estorsioni ai danni di imprenditori e commercianti nel comprensorio di Maddaloni, Cervino e Santa Maria a Vico. Tra le vittime anche i titolari dell'impresa che si era aggiudicata l'appalto per la realizzazione di un complesso parrocchiale a Maddaloni, tra gli obiettivi presi di mira dal clan Belforte per "fare cassa" grazie alle estorsioni. Un appalto da due milioni di euro e finanziato in gran parte dalla Conferenza episcopale italiana.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari