domenica 11 dicembre | 14:48
pubblicato il 12/feb/2015 10:01

Birmania celebra riunificazione nonostante divisioni - Nude News

Nel 1948 la fine dell'era coloniale

Birmania celebra riunificazione nonostante divisioni - Nude News

Milano (askanews) - La Birmania celebra la sua riunificazione simbolica che coincide con la fine dell'era coloniale nel 1948. Nonostante le celebrazioni il Paese resta lacerato da profonde divisioni etniche. Negli ultimi giorni l'esercito ha fronteggiato i ribelli nell'area di Kokang, al confine con la Cina. Il governmo ha poi tolto di nuovo diritto voto a islamici Rohingya.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina