venerdì 09 dicembre | 22:14
pubblicato il 05/mag/2011 08:57

Bin Laden è un virus, Web invaso da finte immagini della morte

Gli esperti sconsigliano di aprire mail, virus anche su Facebook

Bin Laden è un virus, Web invaso da finte immagini della morte

Bin Laden è diventato un virus. Il lato oscuro della Rete non si lascia mai sfuggire un evento di portata internazionale: è stato così per lo tsunami in Giappone, per la scomparsa di star dello spettacolo e ora per la morte del numero uno di Al Qaeda. Sul Web stanno girando decine di finte foto o video dell'esecuzione di Bin Laden che in realtà contengono virus: giocano sulla curiosità riguardo a una notizia di così vasta portata per rubare dati e password degli utenti. Gli esperti consigliano di evitare qualsiasi mail che prometta immagini esclusive della morte del terrorista. Attenzione anche su Facebook, dove da qualche giorno si sta diffondendo un video che promette immagini scioccanti della morte di Bin Laden. In realtà cliccandoci ci si espone al virus che si replica e si diffonde a tutti i contatti.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina