martedì 17 gennaio | 16:53
pubblicato il 16/mar/2012 19:45

Bimbo morto in Sardegna, pm secreta risultati autopsia

Tragedia dopo lite fra madre e patrigno che si è suicidato

Bimbo morto in Sardegna, pm secreta risultati autopsia

Cagliari, 16 mar. (askanews) - Silenzio assoluto sulle cause della morte del piccolo Mirko Mocci, il bimbo di due anni e mezzo trovato morto nella casa di Sant'Antioco, nel Sulcis, in cui viveva con la mamma e il patrigno al termine di un furioso litigio fra i due. L'ha imposto il sostituto procuratore di Cagliari Maria Virginia Boi, che coordina le indagini dopo che il medico legale Roberto Demontis ha concluso l'autopsia sul corpicino del piccolo svoltasi questo pomeriggio. Lo stesso Demontis, ha dichiarato ai giornalisti che "ora si conoscono le cause della morte" sottolineando di non poter aggiungere altri particolari. Restano ancora un mistero quindi cosa abbia determinato la morte del piccolo che non presentava segni di violenza. Ieri intorno alle 8 del mattino, il patrigno, Igor Garau, ha colpito con un martello la convivente, Daniela Sulas, 22 anni, per poi impiccarsi ad un albero. La donna, ferita in modo non grave alla testa, è ricoverata nel reparto di Psichiatria dell'ospedale Sirai di Cna, arbonia. E' stata interrogata dal sostituto procuratore che coordina le indagini e solo ieri sera avrebbe saputo della morte del figlio. Il piccolo Mirko da alcuni giorni aveva la febbre alta, tanto che l'altra sera il padre, Mauro Mocci, è passato nella casa della ex-moglie a portare degli antibiotici per il figlio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa