domenica 04 dicembre | 22:04
pubblicato il 18/lug/2011 13:20

Bimbo morto a Fiano Romano, grazie a suoi organi salve 3 bimbe

Coordinatore centro trapianti Lazio: grazie a generosità genitori

Bimbo morto a Fiano Romano, grazie a suoi organi salve 3 bimbe

Roma, 18 lug. (askanews) - Non c'è l'ha fatta purtroppo il piccolo di 4 anni investito il 14 luglio scorso a Fiano Romano da una moto. Il bambino è morto sabato al Policlinico Gemelli di Roma, dove era stato ricoverato in gravissime condizioni. I genitori hanno deciso di fare un ultimo atto di amore: donare gli organi del loro bambino. E grazie a questo generoso gesto di solidarietà, rende noto Domenico Adorno, coordinatore del centro regionale trapianti del Lazio, tre bambine sono tornate a sorridere. In particolare, un rene è stato trapiantato ad un bambina di 12 anni a Torino, mentre a Roma, presso l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù, sono stati eseguiti un trapianto combinato di fegato-rene ad una bambina di 10 anni ed un trapianto di cuore ad una bimba di 21 mesi da tempo in condizioni critiche.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari