giovedì 08 dicembre | 05:59
pubblicato il 11/lug/2011 15:26

Bimbo maltrattato a Vibo Valentia, ecco l'asilo degli orrori

In manette 4 maestre, picchiavano ripetutamente il piccolo

Bimbo maltrattato a Vibo Valentia, ecco l'asilo degli orrori

E' in questo asilo di Mileto, paesino della provincia di Vibo Valentia, che 4 maestre tre i 38 e i 50 anni, avrebbero maltrattato un bimbo disabile di 5 anni. I fatti sono stati accertati anche grazie ad alcune telecamenre nascoste installate dai carabinieri dopo la denuncia di sospetti da parte di alcuni genitori. Le immagini, ora al vaglio degli inquirenti, avrebbero rivelato che il bambino veniva picchiato anche più volte al giorno e sottoposto a diverse vessazioni.Le 4 maestre sono state messe agli arresti domiciliari, nei confronti di una quinta donna, invece, anch'essa coinvolta nella vicenda, è stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dal bambino.Commentando l'accaduto, il ministro delle pari Opportunità Mara Carfagna ha annunciato un'indagine da parte dell'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza che si affiancherà a quella della magistrature.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni