domenica 04 dicembre | 11:56
pubblicato il 29/gen/2011 14:14

Bimba muore a ospedale Lodi:si muove Commissione errori sanitari

Orlando chiede una relazione all'assessore sanità Lombardia

Bimba muore a ospedale Lodi:si muove Commissione errori sanitari

Roma, 29 gen. (askanews) - Il Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali, Leoluca Orlando, chiede all'assessore alla sanità della Regione Lombardia, Luciano Bresciani, una dettagliata relazione in riferimento alla morte di una bambina di 7 anni, deceduta il 27 gennaio all'ospedale Maggiore di Lodi. La piccola era stata ricoverata nel reparto di Pediatria con dolori di pancia, per problemi gastrointestinali. Dopo l'aggravarsi delle sue condizioni, è stata trasferita in rianimazione, ma ogni tentativo di salvarla è stato vano. La Procura della Repubblica di Lodi ha aperto un'inchiesta. L'ipotesi di reato è quella di omicidio colposo. "La Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori sanitari - ha spiegato il Presidente Orlando - intende acquisire una relazione con tutte le necessarie valutazioni sull'episodio, in ordine a eventuali disfunzioni organizzative o specifiche responsabilità individuali, nonché sui provvedimenti cautelari o sanzionatori eventualmente adottati. Ogni dato o notizia utile ad accertare l'effettiva dinamica dei fatti - ha concluso - sarà poi valutata, da questa Commissione, per eventuali ulteriori adempimenti di competenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari