mercoledì 18 gennaio | 15:36
pubblicato il 04/apr/2013 20:12

Bilancio in chiaro scuro sul calcio italiano, Abete fiducioso

Crescono i ricavi ma anche i debiti. Meno violenza negli stadi

Bilancio in chiaro scuro sul calcio italiano, Abete fiducioso

Roma, (askanews) - Circa 2,6 miliardi di fatturato in produzione con una diminuzione della perdita netta, ricavi in ripresa e incidenti allo stadio ridotti drasticamente, ma anche un debito pari a 2,9 miliardi e 200mila tifosi in meno allo stadio. Il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, a margine della presentazione del Report Calcio 2013 si è detto fiducioso sul futuro del pallone italiano."Mi sembra che nella serie a 8 società su 20 abbiano i bilanci in utile e questo è un fatto importante. E' chiaro che i soggetti che perdono maggiormente sono quelli che hanno la necessità di mantenere una competitività di carattere internazionale: è l'obiettivo che si pongono alcuni club che stanno comunque intraprendendo un percorso virtuoso, senza stressare oltre misura questa competitività"Il numero uno di via Allegri ha poi indicato le linee che le societa' di A dovrebbero seguire in futuro facendo maggiore attenzione ai costi ma non solo."Dobbiamo perseguire il modello inglese e tedesco: avere degli stadi funzionali rispetto alle esigenze sia di spettacolo sia di fruizione di tutti i giorni".Sulla revisione del finanziamento alla Figc, Abete ha ribadito che la prospettiva è quella di far crescere tutto lo sport italiano e il calcio ha un ruolo fondamentale.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa