domenica 11 dicembre | 13:27
pubblicato il 14/mag/2013 13:14

Biennale: esordio Santa Sede con padiglione ispirato alla Genesi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 14 mag - La Santa Sede partecipa quest'anno per la prima volta alla Biennale di Venezia, che si svolgera' dal 1* giugno al 24 novembre, con un padiglione ispirato al racconto biblico della Genesi.

'In Principio' e' il titolo scelto dal commissario, il card. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, che, in linea con gli intenti del Dicastero di incentivare il dialogo con la cultura contemporanea, ha ideato e promosso questa novita' assoluta.

''L'arte contemporanea - ha spiegato il card. Ravasi - e' al centro degli interessi del Pontificio Consiglio della Cultura perche' costituisce una delle espressioni piu' significative della cultura di questi decenni. Cosi' si e' deciso di promuovere, per la prima volta, la partecipazione della Santa Sede alla 55* Biennale di Venezia. Il progetto rappresenta, dunque, non solo una straordinaria novita', ma risponde a uno degli scopi del Dicastero, ovvero instaurare e incentivare le occasioni di dialogo con un contesto sempre piu' ampio e diversificato''.

I primi undici capitoli della Genesi sono stati l'incipit per l'articolata fase di riflessione, coordinata dal curatore del padiglione prof. Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani. ''Un ampio lavoro collegiale sulla molteplicita' dei temi offerti da una sorgente cosi' inesauribile - ha sottolineato il card. Ravasi - ha portato all'individuazione di tre nuclei tematici sui quali gli artisti coinvolti hanno accettato di misurarsi: la Creazione, la De-creazione, la Nuova Umanita' o Ri-creazione''.

All'esordio della Santa Sede alla Biennale di Venezia, ha aggiunto il card. Ravasi rispondendo alle domande dei cronisti, potrebbe seguire anche una seconda partecipazione che pero' dovra' essere presentata a papa Francesco: ''Non conosco quale sara' il futuro dell'iniziativa perche' vorrei sapere il parere di papa Francesco. Questa edizione, infatti, nasce sotto l'ombra e il pontificato di Benedetto XVI.

Sentiro' papa Francesco per sapere se vorra' continuare''.

dab/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina