sabato 03 dicembre | 16:40
pubblicato il 11/set/2013 12:00

Bevilacqua/ Indagati per omicidio colposo 4 medici

"Atto dovuto" per lo svolgimento della autopsia

Bevilacqua/ Indagati per omicidio colposo 4 medici

Roma, 11 set. (askanews) - In relazione alla morte di Alberto Bevilacqua la Procura di Roma ha indagato per omicidio colposo 4 medici della clinica 'Villa Mafalda'. Il pm Elena Neri che stamane avrebbe dovuto conferire l'incarico ha proceduto all'iscrizione formale del direttore sanitario della struttura di assistenza sanitaria, Mario Maggio, e dei professori Antonio Ciccaglioni, Claudio Di Giovanni e Giuseppe Gentile che si sono occupati del grande scrittore scomparso lunedì all'età di 79 anni. Quello compiuto dagli inquirenti è un "atto dovuto" e connesso alla necessità di far fare la autopsia. In questo modo - è stato spiegato - tutti sono informati. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari