mercoledì 18 gennaio | 13:06
pubblicato il 23/nov/2013 18:49

Bevi Napoli e "non muori", i cittadini difendono l'acqua pubblica

Pareri contrastanti dopo articolo Espresso su falde contaminate

Bevi Napoli e "non muori", i cittadini difendono l'acqua pubblica

Napoli (askanews) - Napoli si divide sulla polemica innescata dall'inchiesta della US Navy - la marina americana - e rilanciata dal settimanale l'Espresso sulla pericolosità dell'acqua cittadina, contaminata, dicono, da decenni di sversamenti di rifiuti tossici nel sottosuolo campano."Bevi Napoli e poi muori", titolava l'Espresso; lo studio degli americani, durato 2 anni e costato oltre 30 milioni di dollari, avrebbe individuato luoghi con "rischi inaccettabili per la salute", persino in centro città. Inevitabile la psicosi generale che ha spinto migliaia di napoletani a fare incetta di acqua minerale, anche se - a dire il vero - non tutti la pensano in modo così catastrofista.Il primo difensore dell'acqua cittadina - bene pubblico e comune - è proprio il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris che ha annunciato una querela nei confronti dell'Espresso con l'iperbolica richiesta di "un miliardo" di euro di risarcimento. Secca la replica del direttore, Bruno Manfellotto, napoletano classe 1949: i dati sono chiari, meglio lanciare una campagna di analisi e investire per rimettere a posto la rete idrica.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
P. Civile: tutte le scosse tra le province dell'Aquila e Rieti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa