domenica 19 febbraio | 12:52
pubblicato il 19/apr/2014 14:16

Berlusconi: contro di me sentenza mostruosa, Corte Ue l'annullerà

"Ma sulla scheda ci sarà il nostro simbolo e il mio nome"

Berlusconi: contro di me sentenza mostruosa, Corte Ue l'annullerà

Roma, (askanews) - La sua condanna per frode fiscale è una "ingiustizia enorme, una sentenza mostruosa". In una intervista al Tg5 Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, tuona contro la condanna in via definitiva per frode fiscale nell'ambito del processo Mediaset. Berluscono torna sul tema della sua incandidabilità alle elezioni europee del 25 maggio: "In questi 20 anni passati sono sempre stato candidato alle europee riportando intorno ai tre milioni di voti. Questa volta sono stato colpito da una ingiustizia enorme". "Ma ho assoluta fiducia - ha aggiunto - che la corte dei diritti europei annullerà la sentenza".In ogni caso, ha garantito l'ex presidente del consiglio, "nella scheda elettorale ci sarà il nostro simbolo e anche il nome Berlusconi: questo garantisce ai moderati che io sono in campo".

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia