mercoledì 25 gennaio | 02:50
pubblicato il 11/set/2013 12:00

Berlusconi/ Chiesta archiviazione fascicolo su Razzi e Scilipoti

Deciso a Roma dal pm Pioletti e dall'aggiunto Caporale

Berlusconi/ Chiesta archiviazione fascicolo su Razzi e Scilipoti

Roma, 11 set. (askanews) - Non è possibile accertare se è stata compiuta o meno una istigazione alla corruzione. In sostanza con questa motivazione la Procura di Roma ha chiesto l'archiviazione del fascicolo aperto sul cosiddetto 'cambio di casacca' registrato in occasione del voto di fiducia al governo Berlusconi, nel dicembre 2010. Nell'ambito dell'inchiesta erano state valutate le dichiarazioni rese dai senatori Domenico Scilipoti ed Antonio Razzi che in quel periodo avevano lasciato l'Italia dei valori. Gli accertamenti del pm Alberto Pioletti e dell'aggiunto Francesco Caporale erano stati avviati nei mesi scorsi dopo una serie di denunce presentate dal leader Idv, Antonio Di Pietro. In ogni caso spiegano i pubblici ministeri in base all'articolo 67 della Costituzione, stante il fatto che un eletto alla Camera od al Senato non ha alcun vincolo di mandato, la scelta fatta da Scilipoti e Razzi è stata libera e non condizionata a presunti passaggi di soldi od altre utilità. L'abbandono dell'Idv, insomma, è stato fatto solo per ragioni di natura politica ed o di disagio personale. Razzi e Scilipoti, rieletti come senatori lo scorso 25 febbraio in quota Pdl, sono stati sentiti nel giugno scorso come persone informate sui fatti. Le loro motivazioni sono state ritenute da chi indaga plausibili e convincenti. Inoltre in mancanza di un concreto passaggio di denaro, i magistrati hanno ritenuto di non poter sindacare le scelte di chi, per qualsiasi motivo, ha voluto lasciare un partito nel quale erano stati eletti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4