mercoledì 18 gennaio | 17:07
pubblicato il 02/nov/2012 11:16

Bergamo, medico si assenta dal lavoro per giocare a tennis

Scoperto dalla Gdf, timbrava a mano

Bergamo, medico si assenta dal lavoro per giocare a tennis

Bergamo, (askanews) - Si assentava per ore dal posto di lavoro per svolgere altre attività, persino andare a giocare a tennis in un centro sportivo: la Guardia di finanza di Bergamo ha scoperto e smascherato un dirigente medico di una struttura pubblica assenteista. Grazie ad appostamenti, pedinamenti e riprese, i finanzieri hanno documentato le attività sportive dell'uomo, che per giustificare l'allontamento dal posto di lavoro anzichè timbrare con il badge elettronico certificava la presenza in ospedale scrivendo a mano. I reati contestati al dirigente sono falso, truffa aggravata ai danni di un ente pubblico e false attestazioni o certificazioni. La vicenda è stata segnalata per danno erariale alla Procura Regionale presso la Sezione Giurisdizionale per la Lombardia della Corte dei Conti, e alla dirigenza sanitaria della struttura pubblica dove il medico lavora.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani chiude sfilate
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina