sabato 03 dicembre | 15:22
pubblicato il 24/mar/2012 10:30

Benzina/ Verifiche sui rincari:Gdf in sedi compagnie petrolifere

Operazione dei finanzieri di Varese dopo un esposto del Codacons

Benzina/ Verifiche sui rincari:Gdf in sedi compagnie petrolifere

Roma, 24 mar. (askanews) - I rincari del prezzo della benzina nel mirino della Guardia di Finanza: in seguito a un esposto del Codacons su possibili manovre speculative sui prodotti petroliferi, la Procura della Repubblica di Varese ha disposto accertamenti. Per questo i finanzieri hanno perquisito le sedi delle principali compagnie petrolifere italiane a Roma, Milano e Genova, per acquisire informazioni sul periodo gennaio 2011-marzo 2012, al fine, come spiega la Gdf varesina in una nota, di "valutare se le recenti dinamiche che comportano l'aumento dei prezzi dei prodotti petroliferi siano da porre in relazione al mero e fisiologico andamento del mercato, ovvero se tali dinamiche siano falsate da comportamenti penalmente illeciti tali da configurare il reato di manovra speculativa su merci". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari