martedì 24 gennaio | 00:25
pubblicato il 02/feb/2011 14:37

Benevento, esplosione in fabbrica fuochi d'artificio: un morto

La vittima è il titolare della ditta, con sede a Ceppaloni

Benevento, esplosione in fabbrica fuochi d'artificio: un morto

Un'esplosione improvvisa, all'apertura della porta di un laboratorio: sarebbe questa, secondo le prime ricostruzioni, la dinamica dell'incidente in una fabbrica di fuochi d'artificio di Ceppaloni, in provincia di Benevento, che ha provocato la morte del titolare Ruggiero De Blasio, 32 anni. Lo stabilimento "Piroflash" è saltato in aria poco prima delle 8 del mattino: probabilmente il locale era saturo di gas. Il corpo della vittima è stato trovato a decine di metri di distanza, lo scoppio avvertito in molti paesi vicini. Nel 1991 in una circostanza simile morirono il padre e lo zio dell'uomo, imparentato con l'ex presidente del consiglio regionale della Campania, Sandra Lonardo Mastella. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti vigili del fuoco e i carabinieri per capire cosa abbia provocato lo scoppio.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4