domenica 11 dicembre | 00:12
pubblicato il 24/lug/2014 13:21

Basta mozziconi, in spiaggia i posaceneri tascabili di Marevivo

2 e 3 agosto torna la campagna "Ma il mare non vale una cicca?"

Basta mozziconi, in spiaggia i posaceneri tascabili di Marevivo

Milano (askanews) - Un posacenere tascabile per salvare le spiagge italiane dai mozziconi di sigaretta. Nel weekend del 2 e 3 agosto oltre mille volontari parteciperanno alla campagna di Marevivo con JTI "Ma il mare non vale una cicca?": su oltre 400 spiagge italiane verranno distribuiti 120mila posacenere tascabili, lavabili e riutilizzabili. Un piccolo gesto che fa la differenza spiega il testimonial della campagna Max Giusti. Anche piccoli rifiuti infatti possono provocare gravi danni al mare e alle sue spiagge, un mozzicone di sigaretta, ad esempio, impiega da 1 a 5 anni prima della completa degradazione. Le "cicche" sono al primo posto nella lista dei 10 rifiuti più raccolti nelle strade, costituiscono tra il 30 e il 40% dei rifiuti nel Mar Mediterraneo secondo i dati del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina