domenica 04 dicembre | 11:21
pubblicato il 10/giu/2013 15:40

Bari: altri due sequestri in operazione antiriciclaggio 'Adria'

Bari: altri due sequestri in operazione antiriciclaggio 'Adria'

(ASCA) - Bari, 10 giu - La Direzione investigativa antimafia (Dia)di Bari ha sequestrato un bar e una pescheria nel quadro dell'operazione antiriciclaggio 'Adria' che aveva gia' condotto nei mesi scorsi all'arresto di 11 persone tra le quali tra cui Quarto Francesco, gia' autista del boss di Bari vecchia Antonio Capriati. Dopo il sequestro del ristorante ''Il signor pomodoro'' - informa una ntoa - gli agenti del Centro operativo di Bari hanno sequestrato le quote sociali di una societa' di vendita all'ingrosso e al dettaglio di prodotti ittici denominata Euro Fish, il cui titolare era gia' agli arresti domiciliari in uqnato aveva accettato come socio occulto in altre attivita' lo stesso autista del boss.

E' stato inoltre sequestrato un bar di recente avviato nel quartiere San Pasquale, risultato acquistato dalla madre di Quarto Francesco che ne curava la gestione attraverso la presenza dietro il bancone anche del fratello.

I due compendi aziendali - il cui valore e' stimato dalla Dia di Bari in circa 300mila euro complessivi, sono stati affidati alla gestione dell'Amministratore giudiziario nominato dal Gip del tribunale di Bari.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari