giovedì 23 febbraio | 15:38
pubblicato il 14/dic/2013 12:07

Bari: alimenti vicino sostanze chimiche, Nas sequestrano 140 tonnellate

Bari: alimenti vicino sostanze chimiche, Nas sequestrano 140 tonnellate

(ASCA) - Bari, 14 dic - I carabinieri del Nas di Bari hanno sequestrato circa 140 tonnellate di materie prime ed additivi alimentari presso un deposito di sostanze chimiche e semilavorati destinati al consumo umano.

I prodotti - riferisce una nota - erano infatti stipati in sacchi rotti o lacerati, in promiscuita' ad additivi e detergenti per usi industriali.

Nel corso dell'ispezione, i militari del Nucleo hanno accertato che fecola di patate, glucosio, sciroppo di glucosio, amido di mais, lecitina di soja, bicarbonato d'ammonio, citrato di sodio, clorofilla, lattato di calcio, erano destinati a laboratori di pasticceria, gelaterie e panifici. Il valore della merce sequestrata ammonta a circa 140.000 euro.

I carabinieri del Nas hanno verificato le carenze igienico sanitarie del deposito risultato, inoltre, privo di autorizzazioni: l'Autorita' sanitaria ha proceduto, pertanto, alla chiusura dell'attivita'.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech