martedì 28 febbraio | 00:34
pubblicato il 03/dic/2013 12:00

Barcone alla deriva, questura di Crotone: arrestati tre scafisti

Hanno anche tentato gettare in mare bimba di 3 anni e suo padre

Barcone alla deriva, questura di Crotone: arrestati tre scafisti

Roma, 3 dic. (askanews) - Gli agenti della questura di Crotone hanno arrestato tre scafisti, membri dell'equipaggio del peschereccio carico di migranti, alla deriva al largo delle coste crotonesi, soccorso ieri dopo un giorno in balia della mare in burrasca. Secondo i testimoni, i tre avrebbero minacciato e picchiato i migranti, cercando persino di gettare in mare una bambina di tre anni che stava male, e suo padre. Gli agenti della squadra mobile, al termine delle indagini e sulla base degli elementi di prova raccolti, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto Sayed Makram, egiziano di 30 anni, Riad Aziz Ben Radwan, 28enne siriano, e Mhammad Abdallah, siriano di 33 anni, con l'accusa di favoreggiamento aggravato all'immigrazione clandestina. In particolare - ha spiegato la questura - gli arrestati sono stati individuati dagli altri migranti come membri dell'equipaggio del peschereccio: il 28enne siriano era il motorista, mentre gli altri due gestivano migranti. I profughi, secondo le loro stesse testimonianze, più volte con minacce e con l'uso di un coltello, calci e pugni, sono stati costretti anche a togliere l'acqua che stava imbarcando il peschereccio alla deriva. Alcuni migranti, inoltre, hanno raccontato agli agenti che gli arrestati hanno persino tentato di gettare in mare una bambina di tre anni e suo padre, infastiditi dalla bambina che vomitava in continuazione e quindi aveva bisogno di uscire sul ponte per prendere aria. Dalle indagini degli agenti della squadra mobile, è emerso che i 121 migranti, dopo aver pagato dai 2.800 ai 4.000 euro per il viaggio, erano partiti il 25 novembre scorso, da una spiaggia vicino ad Alessandria D'Egitto, dove erano stati condotti a bordo di alcuni camion. Poi con alcuni gommoni erano stati trasferiti sul peschereccio che li ha portati davanti alle coste crotonesi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech