mercoledì 18 gennaio | 13:25
pubblicato il 26/mar/2014 16:37

Barack Obama a Roma città blindata

Gli incontri con il Papa, le istituzioni e la visita al Colosseo

Barack Obama a Roma città blindata

Roma, (askanews) - Roma si è trasformata per l'arrivo nella capitale di Barack Obama. Per accogliere il Presidente degli Stati Uniti sono state messe in campo rigorose e imponenti misure di sicurezza, con zone rosse intorno ai luoghi che verranno visitati dall'inquilino della Casa Bianca. Per Obama una agenda fittissima di incontri: In primo luogo sarà ricevuto in Vaticano da Papa Francesco. Poi si recherà al Quirinale per un pranzo con il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Alle 14.20 il capo di Stato statunitense è atteso a Villa Madama per il bilaterale con il Presidente del Consiglio. All'ordine del giorno ci sono molti temi scottanti, dalla questione Ucraina a quella dei Marò.Per Obama poi anche un momento di svago e cultura con la visita privata al Colosseo e ai Fori Imperiali, la zona sarà off limits per tutta la giornata. La partenza del presidente è prevista per venerdì mattina.

Gli articoli più letti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa