lunedì 27 febbraio | 12:32
pubblicato il 07/ago/2013 15:09

Bancarotta, sequestrato famoso night club di Riccione "Pepenero"

La Guardia di finanza denuncia cinque persone

Bancarotta, sequestrato famoso night club di Riccione "Pepenero"

Milano, 7 ago. (askanews) - Sigilli sulle porte del "Pepenero", un night club con spogliarelliste di Riccione, fra i più famosi in Italia. La stagione estiva è già finita per il locale notturno messo sotto sequestro dalla Guardia di Finanza in merito ad un'inchiesta per bancarotta fraudolenta che ha portato alla denuncia di 5 persone. Tutto è partito dal fallimento della "Caldeerone SRL", proprietaria del "Pepenero", acquistata con le liquidità provenienti dal prestito usurario ed estorsivo che aveva portato agli arresti ed ai sequestri dei giorni scorsi.Oltre allo strip club sono state sequestrate anche altre società, immobili e disponibilità finanziarie per un valore di 5 milioni di euro. Le indagini sulla riviera romagnola stanno portando alla luce diverse attività illecite legate in particolare all'usura e al reimpiego di capitali, anche da parte di personaggi legati alla criminalità organizzata.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech