sabato 10 dicembre | 15:32
pubblicato il 01/dic/2014 19:38

Bambino morto a Santa Croce Camerina, sindaco: Tragedia di tutti

"Episodio che sapremo superare, ma ci segnerà per sempre"

Bambino morto a Santa Croce Camerina, sindaco: Tragedia di tutti

Santa Croce Camerina (askanews) - "È una tragedia per tutta la nostra comunità. Ma dobbiamo reagire per noi è per i nostri bambini". Così Francesca Iurato, sindaco di Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, ha commentato l'uccisione del piccolo Andrea Loris Stival, il bambino di 8 anni scomparso sabato scorso, e ritrovato strangolato in un canalone delle campagne ragusane.

"Questo - ha aggiunto il sindaco - è il momento del lutto che dobbiamo vivere con questa famiglia distrutta. La mia città è unita nel dolore e sapremo superare questo momento. Ma questa tragedia ci segnerà per sempre".

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina