lunedì 05 dicembre | 15:38
pubblicato il 03/set/2014 12:00

Bambini maltrattati a scuola, 3 maestre arrestate nel napoletano

A Palma Campania, decisive immagini telecamere nascoste

Bambini maltrattati a scuola, 3 maestre arrestate nel napoletano

Napoli, 3 set. (askanews) - Con l'accusa di aver maltrattato, insultato e picchiato alcuni piccoli alunni di una scuola dell'infanzia di Palma Campania, in provincia di Napoli, sono finite agli arresti domiciliari tre maestre. Le indagini, coordinate dalla Procura di Nola, sono partite dopo le segnalazioni di alcuni genitori dei bimbi insospettiti da ecchimosi ed altri segni lasciati sulla pelle dei bambini. L'accusa nei confronti delle tre insegnanti, tutte della stessa sezione dell'istituto comprensivo, è maltrattamenti aggravati. A dare una svolta alle investigazioni dei militari dell'Arma della Stazione di Palma Campania, una serie di interccetazioni ambientali e le immagini impresse in alcune telecamere che sono state posizionate di nascosto all'interno delle aule.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari