sabato 10 dicembre | 19:41
pubblicato il 31/gen/2015 10:18

Bambina azzannata da un pittbull nel Ragusano: non è grave

La bimba è stata ferita a un piede mentre era in braccio al papà

Bambina azzannata da un pittbull nel Ragusano: non è grave

Palermo, 31 gen. (askanews) - Una bambina di 18 mesi è stata aggredita ieri sera da un pittbull nel centro storico di Scicli, in provincia di Ragusa. La piccola è stata morsa ad un piede mentre era in braccio al padre. Trasportata subito all'Ospedale Civile di Scicli, la bambina è stata medicata e giudicata guaribile in 3 giorni.

Il proprietario del cane, un 52enne, dopo l'aggressione si è barricato in casa, rifiutado di consegnare l'animale alle forze dell'ordine. Solo successivamente, il cane è stato prelevato ed affidato ad un custode in attesa di essere trasferito in una struttura veterinaria convenzionata.

Il padrone, invece, è stato ricoverato in regime di T.S.O. presso il reparto di psichiatria dell'ospedale di Scicli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina