venerdì 20 gennaio | 03:37
pubblicato il 03/dic/2013 15:20

Bagnoli: de Magistris, messaggio e' chiaro 'chi inquina deve pagare'

Bagnoli: de Magistris, messaggio e' chiaro 'chi inquina deve pagare'

(ASCA) - Napoli, 3 dic - ''Questa ordinanza vuole mandare un messaggio chiaro e forte: chi inquina deve pagare, perche' il diritto alla salute dei cittadini e' un diritto non comprimibile da nessun interesse e da nessuna attivita'''.

Cosi' il primo cittadino di Napoli, Luigi de Magistris, commenta l'ordinanza firmata oggi per il sito di Bagnoli.

''Questa amministrazione - sottolinea - sta mettendo in campo tutte le azioni possibili per pretendere, da chi ha inquinato, il risanamento di Bagnoli e, per questo, continua ad impegnarsi per ottenere dal governo le risorse necessarie per completare la bonifica di un territorio che non puo' piu' aspettare. Si tratta dunque di un'ordinanza senza precedenti perche' siamo stanchi di attendere: Napoli e il quartiere di Bagnoli devono vedere riconosciuti i propri diritti, in particolare quello alla salute e all'ambiente salubre. Da troppi anni, Bagnoli e' l'emblema nazionale di una promessa mancata da parte dello Stato, anzi direi tradita, perche' la storia di questa bonifica mai completata e' una ferita di dimensioni nazionali che non puo' essere dimenticata, soprattutto perche' ancora aperta''.

com-dqu/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale