domenica 22 gennaio | 05:36
pubblicato il 27/set/2014 20:00

Bagnasco: "Articolo 18 non è dogma, obiettivo sia creare lavoro"

Il cardinale ha parlato a margine di un evento a Genova

Bagnasco: "Articolo 18 non è dogma, obiettivo sia creare lavoro"

Genova (askanews) - "Non ci sono dogmi di fede e non ci sono dogmi di nessun genere per quel che riguarda le prassi sociali. Anche questo nodo deve essere affrontato con un solo obiettivo: bisogna valutare questa questione in chiave propositiva perché qualunque decisione, qualunque modo di affrontare l'articolo 18 deve mirare a creare posti di lavoro o altrimenti non serve a niente. Vincerà un'idea ma non vincerà il bene di tutti". Lo ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, parlando del dibattito sul superamento dell'articolo 18 a margine di un incontro su tema del lavoro con i sindacati confederali del capoluogo ligure.

Gli articoli più letti
Usa
Cosa hanno indossato Melania e Ivanka ai balli dell'inaugurazione?
Usa
Usa, al gala Trump e Melania aprono le danze sulle note di My Way
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
A Chieti 160 bambini intrappolati in hotel salvati da Carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4