domenica 19 febbraio | 22:28
pubblicato il 16/mar/2011 18:18

Avvocati scioperano a Palermo contro mediazione civile

Presidente ordine: "E' uno strumento incostituzionale"

Avvocati scioperano a Palermo contro mediazione civile

Avvocati in sciopero contro la mediazione civile che diventa obbligatoria con un ddl in vigore dal prossimo 21 marzo.Chiunque voglia avviare una causa civile, dunque, prima di rivolgersi ad un Tribunale, sarà obbligato ad un tentativo extragiudiziale di conciliazione tra le parti. Un ddl incostituzionale secondo i legali palermitani che aderiscono alla protesta, come spiega l'avvocato Enrico Sanseverino, presidente dell'Ordine degli avvocati di Palermo. Secondo il governo, invece, il ddl ha come obiettivo favorire lo smaltimento dell'arretrato della giustizia civile.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia